Skip main navigation

Che cosa sono i templi?

I templi sono luoghi santi di adorazione nei quali ci avviciniamo a Dio.

I templi sono letteralmente la casa del Signore. Sono luoghi in cui le persone possono andare per fare promesse sacre a Dio, in cui possono sentire il Suo Spirito e sfuggire alle esigenze frenetiche della vita quotidiana.

Perché i santi degli ultimi giorni hanno i templi?

I templi esistono da molto tempo. Mosè aveva un tabernacolo, Salomone ha costruito un tempio bellissimo e Gesù ha insegnato nel tempio a Gerusalemme. Oggi vengono costruiti templi in tutto il mondo. Negli oltre 170 templi nel mondo, i membri fedeli della Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni hanno l’opportunità di riflettere serenamente e di imparare a conoscere meglio il piano di felicità stabilito da Dio. Nei templi, le coppie possono sposarsi per l’eternità, non solo “finché morte non vi separi”. I membri della Chiesa possono anche celebrare battesimi e altre ordinanze in favore dei propri cari che sono morti senza ricevere queste benedizioni.

Vuoi continuare a parlare dei templi? Ci piacerebbe incontrarti.

Tempio di Washington D.C., USA

Tempio di Concepción, Cile

Tempio di Salt Lake

Tempio di Fort Lauderdale, Florida

Tempio di Berna, Svizzera

Tempio di Tijuana, Messico

Tempio di Parigi, Francia

Tempio di Laie, Hawaii, USA

Tempio di Tucson, Arizona, USA

Tempio di Accra, Ghana

Le benedizioni del tempio

Dato che ogni tempio è la casa del Signore, possiamo sentire una vicinanza particolare con Dio quando ne visitiamo uno. Questa sensazione può darci speranza nei momenti di difficoltà e direzione quando abbiamo bisogno di una guida nella vita. Il tempio è anche il luogo in cui possiamo ricevere le benedizioni più grandi che Dio ha da offrirci, tra cui l’opportunità di vivere con la nostra famiglia per sempre, anche dopo la morte. Possiamo anche onorare e servire i nostri cari defunti offrendo loro queste benedizioni quando agiamo in loro vece.

I templi sono diversi dalle case di riunione

I membri della Chiesa rendono il culto in case di riunione presenti in tutto il mondo, e i visitatori sono sempre benvenuti. Questi edifici potrebbero consistere in una cappella nel quartiere o anche uno spazio in affitto in un palazzo. In ogni caso, queste case di riunione sono i luoghi i cui membri della Chiesa si riuniscono regolarmente per le riunioni di culto domenicali e per le attività settimanali.

Porta la tua famiglia in chiesa

Domande comuni

Le persone hanno molte domande riguardo ai “mormoni” o, più propriamente, riguardo ai membri della Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni. Clicca qui per vedere l’elenco completo.

Gesù ha insegnato che il battesimo è necessario per entrare nel regno dei cieli. Ma che succede alle persone che muoiono senza essere state battezzate o, addirittura, senza sapere nulla di Gesù? In che modo possono essere salvate?

Fortunatamente, Dio è amorevole e ha previsto un modo tramite cui tutti possano ricevere le Sue benedizioni — anche dopo la morte. Nel tempio, i battesimi e le altre ordinanze essenziali sono celebrati in favore di coloro che sono morti senza avere avuto tale opportunità mentre erano in vita. L’apostolo Paolo ha parlato del battesimo per i morti nella Bibbia (1 Corinzi 15:29) e i membri della Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni continuano quella stessa pratica nei templi oggi.

Ecco come funziona: I santi degli ultimi giorni studiano la storia familiare per trovare i nomi delle persone che sono morte senza essere state battezzate. Poi vengono battezzati nel tempio in favore di questi antenati. Questo servizio per gli altri viene offerto con amore e, dato che la vita continua dopo la morte, coloro che sono deceduti sono coscienti di queste ordinanze e possono scegliere se accettarle o meno.

Le famiglie sono il cardine del piano di Dio per la nostra felicità e il matrimonio è fatto per durare oltre il “finché morte non ci separi”. Nel tempio, marito e moglie vengono uniti per sempre. Questa cerimonia nuziale si chiama “suggellamento nel tempio” perché la coppia viene unita per questa vita e per l’eternità. La sposa e lo sposo promettono di rispettarsi e di amarsi a vicenda completamente e di impegnarsi a seguire gli insegnamenti e l’esempio di Gesù. In cambio, viene loro promesso che il loro matrimonio e la loro famiglia dureranno anche nella vita a venire.

Dopo che un tempio viene costruito o ristrutturato, viene organizzata un’apertura al pubblico. Durante l’apertura al pubblico, tutti sono invitati a entrare e a visitare il tempio. Una volta dedicato, le persone sono sempre invitate a godere della bellezza dei giardini del tempio o a entrare nel centro visitatori, ma l’ingresso nel tempio è riservato ai membri fedeli della Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni che desiderano prendere parte alle cerimonie.

Queste cerimonie offrono l’opportunità di conoscere meglio il piano di Dio per la nostra felicità e di promettere solennemente di seguire Gesù Cristo. È importante che tutti quelli che entrano nel tempio siano pronti a prendere questi impegni sacri.

Ricorda: i templi sono diversi dalle nostre case di riunione di quartiere. Ci sono migliaia di case di riunione locali nel mondo in cui i membri della Chiesa si recano per le funzioni religiose domenicali. Questi edifici sono anche luoghi di raduno per varie attività ed eventi infrasettimanali. Tutti i visitatori sono benvenuti in queste case di riunione e sono invitati a partecipare alle funzioni con noi.

Mormon.org Chat is typing...